Chi Siamo

Archivio Storico Araldico Italiano

La nostra esperienza è la vostra garanzia

L’Archivio Storico Araldico Italiano, fondato dal Conte Bruno Ronco ed oggi diretto dalla Contessa Monica d’Alonzo dei Malatesta, insieme ai loro collaboratori, tutti esperti in araldica e genealogia, hanno dato vita al “Blasonario delle Nobili e Notabili Famiglie Italiane ed Europee”, un’opera che non si rivolge solo a quelle famiglie che un tempo godettero nobiltà, non solo a quelle famiglie di recente nobilitazione, non solo a quelle famiglie alle quali fu concesso l’uso di uno stemma per “Distinta Civiltà”, ma anche a tutte quelle famiglie che possiedono semplicemente uno stemma, sia questo antico o ex novo.

E’ nostro desiderio poter realizzare lo stemma di famiglia anche a tutte quelle persone che fanno parte di Ordini Cavallereschi, Nazionali e non Nazionali, a tutti coloro che desiderano avere il loro emblema che trasmetteranno alle generazioni future, lo stemma della loro famiglia, segno distintivo di una stirpe che potrà essere da tutti conosciuto tramite le pagine del “Blasonario delle Nobili e Notabili Famiglie Italiane ed Europee”.

Un’opera unica, al passo con i tempi, che non vuole solo rappresentare lo status nobiliare di una famiglia, ma dare a queste, che andranno ad inserirsi, la possibilità di meglio conoscersi, con uno scambio reciproco delle proprie conoscenze e referenze.

Per delineare uno stemma ex novo o ridelineare un antico stemma, occorrono conoscenze specifiche, l’araldica, la genealogia, la diplomatica, la sfragistica, la bibliografia, la cronologia ed altre ad esse affini.

Noi dell’Archivio Storico Araldico Italiano ci dedichiamo da oltre 40 anni allo studio delle predette materie, allo studio di quella scienza, per molti ausiliaria della storia, denominata “Araldica”,

Presso l’imponente biblioteca privata dell’Archivio Storico Araldico Italiano sono conservate circa 8.000 pubblicazioni (libri, manoscritti e stemmari), che spaziano dal XVI secolo ai giorni nostri.

Abili miniaturisti, provenienti dai migliori Istituti d’Arte, collaborano per la ricostruzione e realizzazione degli stemmi rinvenuti e per delineare quelli ex novo.

L’Archivio Storico Araldico Italiano si avvale della collaborazione di validissimi e sapienti storici presenti su tutto il territorio nazionale per svolgere ricerche presso gli uffici di Anagrafe Civile, Anagrafe Ecclesiastica, Archivi di Stato e Biblioteche.

Sito protetto da copia by Archivio Storico Araldico Italiano - Blasonario Italiano ed Europeo.