Conte
Pilla Marco

Nome e Cognome: Marco Pilla

Città di Nascita: Pavia

Data di Nascita: 24 settembre 1981

Titoli di Studio: Geometra

Specializzazioni: Realizzazioni grandi opere di carpenteria

Attività svolta: Amministratore MP Design azienda operante nei settori: Costruzioni – Complementi di arredo – Opere d’Arte 

Siti Web: www.artearaldica.it – www.mpdesign.info

Email: mdesing@libero.it – contepilla@artearaldica.it

Tel. 329/54.72.005

Sono di origini Pavesi ed ho 38 anni, sin dall’adolescenza mi diletto con passione nell’antica arte del forgiatore, lavoro svolto da mio nonno materno Vincenzo Cremonesi, dal quale appresi i trucchi di questo antico mestiere.

Nonostante nel mio quotidiano mi occupi prevalentemente di carpenteria civile ed industriale, non ho voluto e non voglio dimenticare il lavoro di artigianato che il mio amato nonno mi ha insegnato, creare oggetti, complementi di arredo, utilizzando quella maestria che solo un artigiano conosce, utilizzare vecchi strumenti di un’epoca passata, la forgia, la morsa, pinze e martelli, ma soprattutto le mani.

Utilizzo tutto il mio tempo libero per creare oggetti con passione e amore.

Da qualche anno mi sono avvicinato a quella scienza ausiliaria della storia denominata “araldica”.

La mia città, Pavia, e le sue province, sono piene di storia, castelli, sontuosi palazzi, dimore nobiliari, ed proprio grazie a queste nostre rare bellezze che nasce la mia passione nel realizzare, il più fedelmente possibile, antichi blasoni, quelle figure da tutti conosciute come “Stemma di Famiglia”.

Recentemente, grazie a questi miei manufatti, sono stato insignito da S.A.S. il Duca Antonino V d’Este Orioles con il titolo di Conte.

Questa onorificenza mi è stata concessa per premiare il mio impegno nel mantenere vivo in ognuno di noi quei valori che, purtroppo, stanno scomparendo, i valori della famiglia, il mantenere vivi i ricordi di ciò che fummo, i nostri avi, i nostri antenati e dalle loro gesta imparare.

Da quando ero ragazzino ad oggi non e cambiato nulla se non l’aspetto fisico, ho sempre la stessa voglia di fare e di scoprire cose nuove, per questo spesso sono in giro per il mondo.

Questi miei continui viaggi mi danno la possibilità di apprendere in continuazione informazioni che permettono alla mia persona di aumentare sempre di più il mio bagaglio tecnico/culturale, anche perche io credo, anzi ne sono convinto, che all’interno di ogni essere umano ci sia una sorta di libreria e che ognuno di noi abbia il dovere di riempirla nell’arco dei suoi giorni il più possibile, per sè e per le persone che lo circondano.

Marco Pilla

Nasce a Pavia il 24/09/1981, dal nonno materno, Cremonesi Vincenzo, che fu un conosciuto e ricercatissimo forgiatore, apprenderà l’antica arte della manipolazione dei metalli.

Sin da adolescente si distingue dai suoi coetanei per la sua capacità manuale creando i suoi primi oggetti in ferro, tutto ciò sempre sotto la stretta osservanza del nonno.

I suoi hobbies principali sono: Pugilato; Football; Auto Rally; Moto Enduro; ma in primis il suo lavoro.

Marco Pilla, diplomato Geometra, non svolgerà questa attività sebbene gli studi permetteranno a Marco di rimodernare e ampliare il suo modus operandi.

Come per tutte le persone l’adolescenza vola via e dopo un periodo di durissimo lavoro e di impegno, in età adulta si sposa ed insieme alla sua amata moglie Marta ampliano il nucleo famigliare, portandolo da due a cinque persone, aggiungendo ad esso i loro tre meravigliosi figli Andrea,Fabio e Noemi.

Antica  Famiglia che trae le sue origini in Lombardia

 

Blasone

BLASONATURA

Partito: nel primo di rosso al giglio d’argento fiorito di due lillà;
nel secondo, fasciato di sei pezzi, di rosso d’oro, di azzurro d’oro, di azzurro e di rosso.

Realizzazione
Stemma Archivio Storico Araldico Italiano

Galleria di Immagini

Sfogliare il
LIBRO DI FAMIGLIA

REGISTRAZIONE

  • Tutti i testi e tutte le immagini riportate in questa pagina sono state trasformate in formato digitale PDF, contrassegnate con “Marca Temporale” che garantisce la data certa di pubblicazione, consentendo quindi, di associare una validazione temporale opponibile a terzi. (cfr. Art. 20, comma 3 Codice dell’Amministrazione Digitale Dlgs 82/2005).
  • La “Marca Temporale” apposta su queste pagine è valida anche a livello europeo, in quanto conforme al regolamento eIDAS – Regolamento UE n° 910/2014 sull’identità digitale.
  • Come sancito dall’articolo 49 del D.P.C.M. del 30/03/2009, le “Marche Temporali” da noi emesse, saranno conservate in appositi archivi per un periodo non inferiore a 20 anni.
  • Registrazione Scheda: Nr. di repertorio 00013 del 14 ottobre 2019 alle ore 14:52
  • Marca Temporale APPLICATA.

Per comunicare con il Conte Marco Pilla
Potete utilizzare il form qui sotto riportato

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
Sito protetto da copia by Archivio Storico Araldico Italiano - Blasonario Italiano ed Europeo.